#iostoconriccardo

Archivio per febbraio, 2015

Se sai ascoltare

se-sai-ascoltare

Annunci

Cascina S.Maria: Da decenni di incuria e degrado al primo passo per la rinascita

Con l’affidamento dell’incarico al Politecnico di Milano di formulare un progetto di recupero di Cascina Santa Maria (Cascina del Ferro) che risponda a requisiti di conservazione storico-architettonica e destinazione ad uso pubblico, la giunta Binasco PIU’ ha fatto il primo passo per fermarne il degrado provocato dal totale disintinteresse dei decenni precedenti.

Cascina.009-2 web

Servizio infermieristico domiciliare 2015

ddv_25_binascoBINASCO. L’amministrazione retta da Riccardo Benvegnù vara anche per il 2015 il progetto a sostegno delle fasce più deboli della popolazione, rinnovando la collaborazione con la onlus Fare Famiglia. «Da diversi anni ormai – fa sapere il Comune – viene offerto ai cittadini un servizio di assistenza infermieristica domiciliare ed ambulatoriale che rappresenta un valido sostegno per le fasce deboli, anziani e disabili». Fino al 2013 il servizio è stato gestito dall’associazione Caf (Centro Assistenza Famiglia), unico consultorio attivo da anni sul territorio, con sede in paese. Nell’ottobre di quello stesso anno, il Caf fu assorbito dalla Fondazione Fare Famiglia, con sede legale ad Assago.
Un cambiamento burocratico che non ha inciso sui progetti di assistenza portati a termine con ottimi riscontri e soddisfazione nel corso dell’anno passato. E che proseguirà anche nel 2015, con il contributo economico dell’amministrazione che ha stanziato 24mila euro. Un’infermiera della Fondazione sarà operativa a Binasco per 22 ore a settimana, fra prestazioni domiciliari ed ambulatoriali (locali Asl di via Matteotti).

L’articolo sulla Provincia Pavese del 2 febbraio 2015

M’illumino di meno 2015

Nel prossimo fine settimana Binasco Più sarà presente di fronte al castello con un gazebo per promuovere “M’illumino di meno” edizione 2015. Passate a trovarci e riceverete un oggetto utile all’iniziativa

m_illumino-di-meno

5 febbraio 2015 – Incontro Soci Binasco PIU’

Incontro Soci B+ 5 febbraio 2015

Libera – 4 febbraio 2015 – Fiaccolata a Corsico

libera-2

Il 4 febbraio prossimo l’associazione Libera ha organizzato a Corsico una fiaccolata in memoria di Pietro Sanua.

Pietro Sanua, venditore ambulante e Presidente dell’ANVA di Milano, è stato ucciso la mattina di sabato 4 febbraio 1995, in via Giovanni Di Vittorio, a Corsico, mentre si preparava ad allestire il suo banco di frutta e verdura. Pietro Sanua era conosciuto dai colleghi e dagli amici per la sua correttezza e la sua onestà. Ad oggi non si conoscono i nomi né degli esecutori né dei mandanti dell’assassinio e da allora il suo omicidio non ha ancora avuto giustizia. Dal 2010, il nome di Pietro Sanua è ricordato, insieme a quello di oltre novecento vittime innocenti, in occasione dell’annuale Giornata della Memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie promossa da Libera.

Fiaccolata 4 febbraio 2015 a Corsico

Tag Cloud